COME CAMBIARE IL COMMERCIALISTA?

COME CAMBIARE IL COMMERCIALISTA

Commercialista

Commercialista

Come cambiare commercialista. La scelta di cambiare commercialista, per la sua delicatezza, impone di fare importanti considerazioni e alcuni precisi passi e prestare attenzione ad alcune cose per evitare problemi con il vecchio professionista o contestazioni con la stessa amministrazione finanziaria.

PRIMA DI TUTTO E’ IMPORTANTE SCEGLIERE BENE IL NUOVO COMMERCIALISTA

Non scegliere un commercialista qualsiasi solo perché è un tuo amico d’infanzia o perchè lo incontri spesso al bar o perché i tuoi genitori sono sempre andati da lui o addirittura perchè è un parente.

MA COME FARE PER SCEGLIERE IL NUOVO COMMERCIALISTA? 

Difficile dire se è possibile trovare il commercialista perfetto ma sicuramente si può trovare la figura professionale tagliata su misura per noi. Ricordati che come un buon medico può salvare la tua vita o renderla migliore, così un buon commercialista veramente capace e preparato salvare la tua azienda o renderla migliore (evitando sanzioni e tasse non dovute e/o aiutandoti migliorarne le performance). Mettici lo stesso impegno che ci metteresti nello scegliere un tuo stretto collaboratore. Fatti consigliare dai tuoi colleghi chiedendo del loro commercialista oppure fai una ricerca on line e chiedi referenze!

Molti si definiscono commercialisti, pochi sono i dottori commercialisti.

DESCRIVIGLI LA TUA AZIENDA LE TUE DIFFICOLTA’ E LE TUE ASPETTATIVE – Quando incontri il tuo potenziale Dottore Commercialista DI FIDUCIA descrivi ciò che desideri fare e cerca di comprendere se è realmente interessato al benessere della tua azienda. Cerca di comprendere se tra te e il TUO commercialista potrà nascere empatia e una sinergia vantaggiosa per la tua azienda. Se conosci altri clienti del professionista che hai incontrato, prendi un caffè con uno di loro e chiedi se sono soddisfatti.

VALUTA IL COSTO. Il costo è importantissimo, ma ricorda che nella gestione della tua azienda, quella differenza al ribasso che magari ha determinato la tua scelta iniziale, potrebbe poi costare molto cara. Sarà invece fondamentale avere al tuo fianco FIN DALL’INIZIO uno studio di professionisti preparati e realmente competenti capaci di comprendere le tue reali necessità. L’esperienza, i software eccellenti, lo studio e la formazione continua nonchè del personale altrettanto preparato hanno per un commercialista dei costi invisibili che spesso il cliente non vede ma che sono essenziali per offrire una consulenza di qualità. Diffida quindi, dei commercialisti improvvisati che pur di averti come cliente sono disposti a fare tariffe così basse da non poter coprire nemmeno i costi base del proprio studio. Un professionista che sa bene di essere preparato e di essere importante per i propri assistiti non si svende! Attento però anche ai tanti “sciacalli” che vendono “la propria pelle più cara di quel che vale”. Per un’azienda il costo del commercialista è in ogni caso un costo importante che non deve essere sottovalutato ma che deve trasformarsi in un investimento e non in una tassa! RACCONTA LE TUE ESIGENZE E CHIEDI UN PREVENTIVO SU MISURA PER TE 

_no

LA SUA ORGANIZZAZIONE. Uno studio virtuale, inesistente, senza collaboratori ben pagati, in disordine, spoglio e triste difficilmente accoglie dei professionisti che credono nel proprio lavoro. Presta attenzione al livello di organizzazione informatica, al livello di tutela dei tuoi dati e dei tuoi documenti. Oggi uno studio anche piccolo deve necessariamente dotarsi di sistemi informatici all’avanguardia e fare importanti investimenti in materia di backup dei dati ed inviolabilità degli stessi. Osserva infine anche allo staff, ricordati che nella quotidianità tu avrai molto a che fare con loro.

ESIGI DI CONOSCERE SE E’ REALMENTE ABILITATO E MUNITO DI POLIZZA PROFESSIONALE. Prima ancora di andarci a parlare, verifica che sia realmente un Dottore Commercialista e non un faccendiere (dopo le più recenti liberalizzazioni sono nati come i funghi a danno dei clienti ed a vantaggio dell’Agenzia delle Entrate che fa fioccare verbali) verificando preliminarmente che lo sia veramente iscritto all’Albo professionale. Fai una ricerca con questo link (Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e Degli Esperti Contabili). Per quanto il nuovo commercialista può essere bravo e preparato, in questo mestiere l’errore e dietro l’angolo! In Italia i medici ed i dottori commercialisti sono le categorie professionali a più alto rischio di errore. La polizza assicurativa sulla responsabilità civile è obbligatoria per tutti i professionisti abilitati ma molti (per risparmiare) preferiscono non farla. Chi ne paga in questi casi le conseguenze?

EVITA IL RAGIONIERE DI ALTRI TEMPI MA ANCHE IL NERD TUTTO SOCIAL E POCHI LIBRI. Se comprendi che per lui la burocrazia è più importante di tutto il resto allora sai già che la tua azienda ha bisogno di altro. Attento anche al professionista che passa più tempo sui social che sui libri. L’70% del tempo che un commercialista dedica la proprio lavoro, dovrebbe dedicarlo a studiare libri e sentenze e ad aggiornarsi continuamente.

DAI IMPORTANZA AI VALORI DI ETICA E CORRETTEZZA. Un professionista serio e deontologicamente corretto è colui che opera in maniera riservata, con diligenza e competenza in assenza di qualsiasi conflitto di interesse collaborando apertamente con qualsiasi collega (il confronto migliora sempre tutti) ma anche con altri professionisti preparati ed abilitati in altri campi (come ad esempio gli avvocati ed i notai).  Consulta il CODICE DEONTOLOGICO DEI DOTTORI COMMERCIALISTI.

RICORDA: UN BRAVO DOTTORE COMMERCIALISTA NON E’ UN TUTTOLOGO MA UN CONSULENTE SPECIALIZZATO

Un “bravo dottore commercialista” non è e non deve mai essere un “tuttologo”: spesso capita infatti che vengano richieste informazioni che spaziano in tutti i campi, dal giuridico-legale, al fiscale, al diritto del lavoro. Il consiglio quindi è di non diffidare, ma apprezzare il professionista che si prende un attimo di tempo prima di rispondere a tutte le vostre, sicuramente legittime, domande.

IL BRAVO DOTTORE COMMERCIALISTA E’ UN PROFESSIONISTA CHE DEVE ESSERSI SPECIALIZZATO IN UN DETERMINATO SETTORE E CHE DEVE AVERE NEL PROPRIO STUDIO ALTRI PROFESSIONISTI CON ALTRE SPECIALIZZAZIONI

APPROFONDIMENTO SULLA GESTIONE DELLA CONTABILITA’   Puntare sulla preparazione dei professionisti è essenziale! Citando una famosa frase di Albert Einstein: Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.”

UNA VOLTA INDIVIDUATO IL NUOVO COMMERCIALISTA QUALI STEP OCCORRE SEGUIRE?

La revoca dell’incarico professionale

Bisogna verificare prima di tutto se il mandato professionale è stato conferito con atto scritto oppure solo verbalmente e, nel primo caso, verificare i termini previsti per poterlo eventualmente revocare. Successivamente, preferibilmente coordinandosi con il nuovo professionista, occorre comunicare per iscritto la revoca dell’incarico professionale.

Nella comunicazione di revoca del mandato, sarebbe opportuno che venisse specificato, avendo il commercialista tenuto la contabilità per tutto l’anno, che tutti gli adempimenti e le dichiarazioni fiscali relative all’ultimo anno, rimangono a suo carico, cosa che non sempre è scontata.

La consegna della documentazione

Successivamente alla consegna comunicazione di revoca del mandato, l’ormai ex consulente dovrà preparare e consegnare tutta la documentazione aziendale in suo possesso, inclusi tutti i libri e i registri fiscali e amministrativi obbligatori (Registri IVA, libro dei cespiti, registro di prima nota, nonche copia delle stampe delle situazioni contabili di tutti gli anni passati e delle dichiarazioni inviate (dichiarazioni 770, dichiarazioni IVA, dichiarazioni IRAP, dichiarazioni UNICO, certificazioni uniche, dichiarazioni INTRASTAT, ecc. ecc.).

E’ poi consigliabile che l’ex consulente consegni anche via mail o con un dischetto, i file con tutti gli archivi estratti dal proprio software.

La consegna della documentazione che deve avvenire esclusivamente al legale rappresentante dell’azienda o a persona da lui incaricata con delega scritta (ad esempio un proprio dipendente o il nuovo commercialista), deve essere sempre accompagnata da un apposito verbale di consegna.

Comunicazione della variazione del luogo di tenuta delle scritture contabili

In caso di variazione del luogo di tenuta delle scritture contabili il contribuente (o per lui il nuovo commercialista) deve, entro 30 giorni dall’avvenuta variazione, comunicarla all’Agenzia delle Entrate.

Infatti la stessa agenzia ha precisato che nessun obbligo di comunicazione è previsto a carico del depositario delle scritture contabili (il commercialista al quale avete revocato il mandato) nel caso in cui, cessato il rapporto di deposito quest’ultimo riconsegni al contribuente le scritture contabili, salvo che il contribuente abbia conferito allo stesso la delega ad effettuare l’adempimento.

Incarico professionale al nuovo professionista

Quando si consegna la documentazione al nuovo professionista è importantissimo pretendere un incarico professionale scritto. L’incarico professionale è il contratto che autorizza il professionista ad eseguire l’incarico e regola i rapporti tra lo studio ed il cliente richiamando entrambi alle proprie dovute responsabilità. La lettera di incarico professionale che viene sottoscritta, deve inoltre comprendere tra i suoi allegati, l’informativa sulla privacy ed il modulo sull’antiriciclaggio.

CONTATTACI!
Inviaci una mail (info@katbusiness.it), indicando le caratteristiche della tua azienda e raccontandoci quali sono le tue necessità. I professionisti dello Studio valuteranno la tua documentazione e ti ricontatteranno in brevissimo tempo per ascoltarti e rilasciarti un preventivo specifico per la tua situazione.
I professionisti dello STUDIO KAT BUSINESS S.A.S., ricevono per appuntamento a Roma, Lecce e Milano.

Seleziona il tipo di consulenza richiesta" "Consulenza gratuita" o "Consulenza professionale a pagamento" Consulenza gratuitaConsulenza professionale a pagamento

Seleziona come preferisci ottenere la risposta al quesito Breve telefonicaBreve tramite mailCompleta tramite mailCompleta tramite SkypeAltro (che indicherò nel messaggio di seguito)

Autorizzo al trattamento dei dati ai sensi della legge sulla privacy.

Download

Perchè lo STUDIO KAT BUSINESS

      • Investiamo nella formazione.
      • Dedichiamo tempo a studiare
      • Impariamo a conoscere la tua azienda
      • Ascoltiamo le persone
      • Non siamo contabili ma consulenti
      • Non siamo fornitori ma siamo i tuoi partner
      • Troviamo soluzioni ai problemi
      • Sei assicurato
      • Non siamo diversi, siamo unici!

Dicono di noi

Sono un cliente dello studio sin da quando ho iniziato la mia attività, e sono molto soddisfatto. Personale qualificato, sempre aggiornato sulle nuove leggi, seri, attenti alle esigenze del cliente, celeri nella soluzione di qualsiasi problema
Stefano, AGENTE ATTIVITA' FINANZIARIA
Dopo decine di anni di attività e aver cambiato diversi commercialisti vicini e lontani, ho trovato il commercialista che fa per me: puntuale e preciso nel gestire la consulenza contabile e fiscale, e soprattutto capace di darmi una strategia fiscale. Nella mia attività vi assicuro che trovare uno studio valido è un vero terno al lotto, con loro, invece, ho scoperto la differenza tra un semplice contabile che si fa chiamare commercialista ed un team di professionisti.
Sebastiano, FARMACISTA
Il Dott. Bongermino, è un commercialista atipico: verifica sempre le normative prima di darti una risposta; è sempre puntuale e corretto; e soprattutto non stacca mai parcelle ingiustificate. Tutto lo Studio è giovane, dinamico, affidabile e piacevole. Noi ci siamo affidati a lui dopo aver girato a lungo anche tra i nostri amici. Per noi è un punto di riferimento indispensabile.
Dario, RISTORAZIONE
Oltre alla competenza e alla cura del cliente, una nota di lode alla gentilezza e grande disponibilità di tutti i professionisti che lavorano nello studio che sono sempre pronti a darti una mano. Li ringraziamo tutti e siamo soddisfattissimi del servizio!
Riccardo, ALBERGATORE
Non cercavo un commercialista perchè già ne avevo uno e tutto sommato mi trovavo benino. Cercavo un consulente strategico perchè la mia farmacia non aveva più gli utili di una volta. Grazie al dott. Bongermino ho trovato un commercialista che è prima di tutto un consulente strategico. Ho superato la fase di crisi ed ora abbiamo due dipendenti in più! L’assistenza fornita dallo studio è massima, efficiente e assolutamente all’avanguardia anche grazie all’utilizzo della piattaforma online che ci hanno messo a disposizione
Michela, FARMACISTA
Il Dott. Bongermino è un vero professionista dal volto umano. In genere i commercialisti del suo livello se la tirano parecchio e quelli più anonimi sanno solo consegnarmi F24 e parcelle dimenticandosi di te per due mesi ogni tre. Devo però tantissimo a Marco che segue la mia consulenza del lavoro e la mia gestione paghe e dipendenti. Ho conosciuto questo studio troppo tardi, perchè quando mi seguiva lo studio precedente ho avuto un verbale di 89.000 euro dall’ispettorato del lavoro che mi aveva portato sull’orlo del fallimento!
Diego, RISTORATORE E ALBERGATORE
Ho conosciuto i professionisti dello Studio prima ancora che avessero un sito internet semplicemente su consiglio di un mio collega che era già loro cliente. Hanno dimostrato fin dal primo incontro competenza ed immediatezza, offrendo un servizio professionale e sempre garbato. Io provenivo da una pessima esperienza con altro studio di commercialisti e ho trovato subito quella esperienza e quella comprensione che mi hanno rassicurato nel passaggio di consegne. Devo ringraziare il dott. Bongermino che mi ha aperto gli occhi davanti a tante cose ma anche a Daniela per la pazienza, la puntualità e la professionalità con cui risponde ai miei quesiti sempre con un sorriso.
Roberto, TITOLARE AZIENDA E-COMMERCE
Sono cliente del dott. Bongermino e dello Studio KAT BUSINESS da pochi mesi su consiglio di un mio collega che collabora spesso con lui. Sono una professionista anche io e col tempo ho imparato a distinguere i venditori di fumo da quelli preparati. Ho trovato un professionista giovane, disponibile e molto preparato che ha capito velocemente le mie esigenze e le mie problematiche e mi ha subito fornito ottimi consigli per cercare di risolverle.
Federica, AVVOCATO
Cercavo un commercialista on line per risparmiare e dopo aver trovato il sito del dott. Bongermino, dubbioso ho inizialmente acquistato solo una consulenza su Skype. Adesso da 3 anni sono loro cliente ed invece di risparmiare sul commercialista sto risparmiando migliaia e migliaia di euro in tasse in modo legale, semplicemente, seguendo i loro consigli.
Luigi, TITOLARE CENTRO BENESSERE

Altri servizi e competenze dello STUDIO KAT BUSINESS

Lo studio professionale KAT BUSINESS Sas è una tax e legal firm che opera sull’intero territorio nazionale (principalmente nelle città di Roma, Milano e Treviso) e che nasce a Lecce, nel capoluogo del Salento, come l’unione di diversi professionisti Dottori Commercialisti, Revisori Legali, Consulenti del Lavoro ed Avvocati, tutti debitamente iscritti ai relativi ordini professionali, che mira ad acquisire la propria posizione nel contesto economico di riferimento offrendo soluzioni competitive ed affidabili, realizzate sulla base di un forte approccio customer oriented.

Come cambiare commercialista a Roma. Come cambiare commercialista a Lecce. Studio Commercialista a Roma. Studio Commercialista a Lecce. Studio Bongermino. Contabilità aziendale. Come cambiare commercialista per la tenuta della contabilità. Come cambiare commercialista per la consulenza fiscale. 

Come cambiare commercialista a Roma. Come cambiare commercialista a Lecce. Studio Commercialista a Roma. Studio Commercialista a Lecce. Studio Bongermino. Contabilità aziendale. Come cambiare commercialista per la tenuta della contabilità. Come cambiare commercialista per la consulenza fiscale. 

Come cambiare commercialista a Roma. Come cambiare commercialista a Lecce. Studio Commercialista a Roma. Studio Commercialista a Lecce. Studio Bongermino. Contabilità aziendale. Come cambiare commercialista per la tenuta della contabilità. Come cambiare commercialista per la consulenza fiscale. 

Print Friendly, PDF & Email